Dott.ssa Manuela Gazzola


Formazione

Giugno 2019
Corso di formazione per tecnici del comportamento: “Introduzione all’ABA” e “Registered behavior technician task list” (RBT)


Training supervisor and instructor: Dr. Martina Rota (BCBA)

Iscrizione all’elenco dei Tecnici del comportamento di SIACSA (Società Italiana degli Analisti del Comportamento in campo Sperimentale e Applicato)

Iscritta alla facoltà di scienze dell’educazione e della formazione.

Corsi

“Corso base LIS - lingua italiana dei segni”
In corso.

  • Conoscere la LIS
  • Grammatica dei segni
  • Deficit uditivo
  • La sordità nello sviluppo della persona sorda
  • La sordità, un handicap invisibile
  • Il mondo dei sordi
  • Primi segni (dattilologia, il segno nome)
  • Piccolo dizionario LIS (numeri, ore, frasi ed espressioni di uso quotidiano)

“Autismo: tra comprensione e strategie”
Giornata formativa volta all’acquisizione di strategie, consigli sulla gestione del comportamento problema, sulle proposte di gioco e sulla stimolazione del linguaggio espressivo e recettivo di un bambino autistico.
Tenutosi presso il centro Elpis di Ispra;

Corso di 2 giorni presso Casa degli Artisti di Tenno (TN)
Le “Artiterapie”
Approfondimento su comunicazione non verbale

Analisi del comportamento appliacata (ABA) principi di base e comportamenti problema”
Condotto dalle dott. Sse Cortinovis e Crevani, presso la sede di Controvento aps.

Corsi tenuti presso Cooperativa Padanassistenza in collaborazione con Cesvip Varese:

  • “Team working dinamiche di gruppo”
  • “Tecniche di ascolto e costruzione della relazione e comunicazione con la famiglia”
  • “Modalità di intervento su traumi e resilienza familiare”
  • “La gestione di alunni con disturbi di apprendimento (DSA)”
  • “La gestione di alunni con disturbi da deficit di attenzione e iperattività (ADHD)”

Seminari online:

  • “L’arteterapia come strumento terapeutico”
  • “L’interpretazione del disegno infantile”
  • “Autismo e paralisi cerebrale infantile. Didattica inclusiva a scuola”

 

Esperienze professionali
  • Da novembre 2019 ad oggi
    Tecnico del comportamento in ambito domiciliare.
  • Dal 2017 ad oggi
    Educatrice presso cooperativa Marta di Besozzo con vari incarichi:
    • Assistenza educativa scolastica a bambino affetto da autismo presso scuola dell’infanzia;
    • Assistenza educativa scolastica a bambino oppositivo-provocatorio con grave compromissione del linguaggio presso scuola dell’infanzia;
    • Assistenza educativa domiciliare a bambino con ritardo dello sviluppo neuro motorio, con supporto genitoriale, in famiglia multi problematica;
    • Assistenza scolastica a bambino con lieve ritardo cognitivo presso scuola primaria;
    • Assistenza domiciliare e scolastica con intervento ABA a bambino affetto da autismo;
    • Assistenza educativa scolastica presso scuole medie a ragazza affetta da autismo, non vocale;
    • Incontri di tutela in spazi neutri madre – bambina;
    • Assistenza educativa scolastica a ragazzo con deficit cognitivo presso scuola secondaria di primo grado;
    • Educativa di strada con adolescenti a rischio;
    • Pre e post asilo presso scuola dell’infanzia.
  • Dal 2013 al 2017
    Educatrice presso cooperativa Padanassistenza con vari incarichi:
    • Educatrice ad personam di una bambina affetta da disturbo intellettivo dello sviluppo;
    • Educatrice scolastica e assistenza domiciliare ad una ragazza adolescente con difficoltà di apprendimento e relazionali, con famiglia multi problematica;
    • Educatrice ad personam di un bambino affetto da autismo, con il quale ho utilizzato il metodo ABA;
    • Educatrice ad personam di un bambino nato prematuro, con difficoltà nel linguaggio, di attenzione, difficoltà a livello motorio e relazionale;
    • Educatrice per centri estivi con gruppi di bambini dai 3 ai 10 anni;
    • Educatrice per sostituzioni di doposcuola con aiuto compiti e attività ludiche.
    Educatrice presso il centro diurno “Il palloncino rosso” di Menzago (VA)
    Struttura della Cooperativa Sociale Padanassistenza che ospitava bambini e ragazzi di tutte le età, volto all’inclusione.
    I ragazzi si provavano a conoscere per ciò che erano realmente, ognuno con le proprie idee, capacità, interessi, fantasie ecc.
    un “tenerli d’occhio” per trovare la loro unicità e valorizzarla.
    All’interno del centro ho svolto attività di:
    • aiuto compiti;
    • organizzazione di attività ludiche volte ad un’utenza mista;
    • organizzazione feste a tema o compleanni con il gruppo di adolescenti;
    • attività manuali, di giardinaggio, laboratori di cucina, di riciclaggio;
    • uscite sul territorio per scoprire, esplorare, conoscere ciò che ci circonda;
    • centro estivo.
  • Estati dal 2007 al 2010
    Educatrice volontaria per accompagnamento gruppi di ragazzi disabili in viaggi organizzati
    • Responsabile di una ragazza down 24/24 h in vacanza organizzata dal comune di Ponte dell’olio (PC) in riviera romagnola;
    • Educatrice di un ragazzo con ritardo mentale in viaggio organizzato di 10 giorni dalla parrocchia di Ponte dell’olio (PC);
    • Educatrice in casa vacanze per gruppi di circa 80 bambini e ragazzi.